Parco archeologico di Veio – Area del Santuario etrusco dell’Apollo

Il 14 luglio 2021 il Direttore della Direzione Musei statali della città di Roma, Mariastella Margozzi, e il Presidente dell’Ente Parco, Giorgio Polesi, hanno sottoscritto la convenzione per l’apertura dell’area archeologica di Veio, loc. Portonaccio, a cura dell’Ente Parco.

Grazie al legame che unisce l’area archeologica al parco naturale e in virtù della convenzione sottoscritta tra la Direzione e l’Ente Parco, La Direzione Musei statali della città di Roma ha decretato per tutto il 2022 la gratuità del santuario di Portonaccio, che sarà accessibile liberamente tutte le domeniche dalle ore 10.00 alle ore 16.00

AVVISO

Con l’occasione si rammenta che, a far data dal 1° aprile 2022, decade l’obbligo di green pass, sia base che rafforzato, per l’accesso ai musei, istituti e luoghi della cultura, mentre permane fino al 30 aprile 2022 l’obbligo di indossare la mascherina chirurgica.

———————

Per informazioni, visitare il sito della Direzione Musei statali della città di Roma: https://www.direzionemuseistataliroma.beniculturali.it/istituti/parco-archeologico-veio/, e il sito del Parco di Veio www.parcodiveio.it ;

——————————————————————————–

Chiusura: 1 gennaio, 25 dicembre salvo aperture straordinarie su progetto MiBACT come da  DM 330 30/06/2016Criteri per l’apertura al pubblico, la vigilanza e la sicurezza dei musei e dei luoghi della cultura statali

Si comunica che quest’Istituto s’impegna per offrire al pubblico un orario di visita quanto più esteso possibile, nel rispetto dei criteri per l’apertura al pubblico, la vigilanza e la sicurezza dei musei e dei luoghi della cultura statali previsti dal D.M. del 30 giugno 2016, in attesa che vengano espletate le previste procedure concorsuali finalizzate al superamento delle attuali carenze organiche e al conseguente incremento del personale in servizio.

Parco Archeologico di Veio
Località Isola Farnese (Portonaccio)
Via Riserva Campetti – Cap. 00123
telefono: 06/68191100